Sistema ecocompatibile a basso consumo di energia

Eislaufbahn mieten für Hotel, Weihnachtsmarkt, Shoppingcenter

Il nostro sistema di elementi in alluminio è leggero e presenta molti altri vantaggi. L'aspetto più importante, tuttavia, è il basso consumo energetico, rispetto ad altri sistemi: con un tempo di funzionamento da di 6-8 settimane, le nostre piste di ghiaccio in alluminio richiedono generalmente 1 kWh di energia elettrica per giorno di funzionamento e metro quadro di superficie ghiacciata. A Schüpfen abbiamo raggiunto il valore record di 0,85 kWh  al giorno per metro quadrato di superficie in inverno 17/18.


L'alluminio conduce freddo

Gli sviluppatori del nostro sistema hanno prestato attenzione al consumo energetico ottimizzato in ogni settore. Studi condotti dall'ente di collaudo olandese TNO e dal TÜV tedesco hanno dimostrato che le nostre piste di ghiaccio consumano fino al 40% di energia in meno rispetto ai sistemi in gomma o polietilene.
Si noti che molti fattori influenzano i costi dell'elettricità di una pista di pattinaggio: Le dimensioni della pista di pattinaggio, il periodo di noleggio, le condizioni meteorologiche generali, il tipo di fasce, le scritte (ad es. colorazione bianca dell'intera superficie), ma anche lo spessore del ghiaccio. Una superficie orizzontale assolutamente piana è molto importante per poter sfruttare tutti i vantaggi della nostra tecnologia. I pavimenti in legno con rivestimento laterale in legno o non tessuto si sono dimostrati la scelta migliore. Su richiesta saremo lieti di calcolare il consumo energetico dell'impianto progettato.


Stazioni meteo

Questi confrontano i dati meteo attuali con i valori nominali e regolano automaticamente il chiller. Questo allevia il maestro di ghiaccio e consente di risparmiare energia.


Macchine frigorifere

Al fine di consumare meno energia possibile, lavoriamo anche con i moderni macchinari per la refrigerazione, costruiti appositamente per le temperature di congelamento. Gli indici di efficienza energetica sono compresi tra 2,8 e 3,8. Nella stagione 2017/18, Eispark Uetikon ZH ha messo in funzione un refrigeratore incorporato con refrigerante naturale (GWP=4), che può essere controllato anche tramite smartphone. Nella stagione 2014/15, abbiamo messo in funzione una nuova macchina a Malbun, che ha portato un risparmio energetico del 50% rispetto alle macchine a noleggio standard (in cifre): CHF 6'000 invece di CHF 12'000-15'000 per l'esercizio di 600 m2 di ghiaccio per 15 settimane).


Liquido refrigerante non nocivo per l’uomo

Anche se, sotto il profilo energetico, il glicole propilenico è meno efficiente del glicole etilenico, quale liquido refrigerante per le nostre piste di ghiaccio utilizziamo il glicole propilenico. È infatti tollerato dall’uomo e offre una sicurezza supplementare, nel caso vi fosse una fuga e il liquido refrigerante dovesse fuoriuscire nel suolo o nell’acqua.


Cold Finger

Dove il ghiaccio di solito si scioglie prima, i nostri tubi in alluminio sono ulteriormente rivestiti e fornire freddo sufficiente nel posto giusto.


Pavimento in legno isolante

Un pavimento in legno perfettamente pulito e piatto, rivestito lateralmente in vello o legno, assicura un insonorizzazione efficace. Riduce di circa la metà il consumo di energia rispetto al ghiaccio posato direttamente su un prato. L'aria o il flusso freddo sotto il pavimento in legno isola infatti perfettamente. L’aspetto più importante risiede nel fatto che possiamo inondare d’acqua questa struttura (pavimento in legno rivestito lateralmente) evitando di dover procedere strato per strato. Il nostro sistema in alluminio è rivestito di ghiaccio in modo uniforme e ovunque con lo stesso spessore (7 cm).


Vie di trasporto brevi

Tutti i componenti del sistema e gli accessori sono immagazzinati centralmente nella regione di Zurigo. Il nostro materiale è trasportato dallo spedizioniere WESPE Transport di Schmerikon, un’impresa di trasporto estremamente ecologica e attenta alla qualità. WESPE si avvale di veicoli che soddisfano le normative sui gas di scarico Euro 5 e 6 e di conducenti appositamente formati per la guida ecologica. Buono a sapersi: l’alluminio è più leggero del materiale utilizzato da altri sistemi per piste di ghiaccio.


Corrente ecologica

Dal 1° novembre 2009 Ice-World, l'inventore e il fornitore delle nostre piste di ghiaccio, acquista ogni anno tre giga watt di corrente dalle centrali eoliche olandesi.


Certificazione ISO

Quale unico costruttore al mondo di piste di ghiaccio, Ice-World, produttore delle nostre piste di ghiaccio removibili, dal 3.8.2007 è certificato ISO 14001. Ice-World può dimostrare che in tutti i processi aziendali viene rispettato un comportamento rispettoso dell'ambiente.

Un ghiaccio migliore con meno energia:

7 consigli dell'Ufficio federale dell'energia UFE (1.0 MB)